Archivio notizie (pagina 12)
6 settembre 2017

LA MUTINA SPORT SUPERA ANCHE IL 4 VILLE E ACCEDE AL SECONDO TURNO DELLA COPPA DI SECONDA CATEGORIA. A SEGNO FOWE, MENTRE PALLADINI PARA UN RIGORE

MUTINA SPORT - 4 VILLE 1-0
Reti: 39' Fowe

MUTINA SPORT: Palladini; De Benedictis(57' Prampolini), Cacciari, Negro, Morselli; Cuoghi, Severi, Gheorghe(61' Federico); Terranova(79' Cosmai F.), Cosmai(70' De Laurentiis), Fowe. All. Ferrari. A disp: Luppi, Grandi, Sacchi.
4 VILLE: Barbieri; Vezzali, Masserenti, Forghieri (92' Barberio), Giandalini; Cobamaj(92' Frassineti), Zamboni, Suffritti, Piccinini; Castellazzi, Zanoli(78' Affinito). All. Tarantino. A disp: De Martino, Massarenti, Abati, Regnani.
Note. Ammoniti: 77' Morselli; 87' Federico; 89' Severi

3 settembre 2017

ESORDIO COL BOTTO PER LA MUTINA SPORT NELLA COPPA DI SECONDA CATEGORIA

YOUNG BOYS-MUTINA SPORT 1-3
Reti: 32' Fr. Cosmai, 35' Pistoni, 45' Cuoghi, 88' Gheorghe

YOUNG BOYS: Tondo, Braghin (46' Cantelli), Caprara, Oliviero, Vecchi, Lazzari (13' Fassio), Pistoni (46' E. Ferrari), Zoboli, Serafini, Albino, Grimaldi. A disp. Prati, Barbieri, Panini, Casari. All. Piumi
MUTINA SPORT: Palladini, Piferi (46’ Negro), Cacciari, Grandi (63’ De Benedictis), Morselli, Crisci, Cinquegrana, Cuoghi (70’ Gheorghe), Fr. Cosmai, Terranova (68’ Fi. Cosmai), De Laurentiis (59’ Fowe). A disp. Luppi, Sacchi. All. M. Ferrari
Arbitro: Kenfack di Modena
Note: spettatori 50 circa, espulso all'85' Barbieri

COGNENTO (MO) – La Mutina Sport comincia con un tris bello e meritato nella stagione che la vede approdare in Seconda categoria dopo la straordinaria promozione dell’ultimo torneo. Nella prima partita ufficiale della nuova annata disputata ieri pomeriggio, infatti, i ragazzi di mister Ferrari si sono imposti con 3-1 a domicilio sul terreno della Young Boys Cognentese; ad aprire le marcature è stato Francesco Cosmai al 32’, un gol pareggiato una manciata di minuti più tardi dal locale Pistoni. Allo scadere della prima frazione i gialloblù si sono portati di nuovo in avanti, grazie al centro di Cuoghi su assist di Cinquegrana; e, dopo una buona ripresa, a due minuti dalla chiusura del match Gheorghe, ispirato da Fowe, ha calato il tris che ha fatto in pratica calare il sipario sulla contesa.
Ora la Mutina Sport è attesa alla seconda gara del “gironcino” della prima fase della Coppa: mercoledì 6 Cacciari e compagni affronteranno il Quattro ville per un confronto che, in caso di risultato positivo, potrebbe garantire il passaggio del turno con una giornata di anticipo. Il campionato di Seconda, lo ricordiamo, comincerà domenica 17: nella sfida del turno inaugurale del girone F, i modenesi se la vedranno con la Sammartinese.

3 settembre 2017

LA ROSSELLI MUTINA CADE DI MISURA A ROLO NEL DEBUTTO IN ECCELLENZA

ROLO-ROSSELLI MUTINA 1-0
Reti: 32’ Arati

ROLO: Aldrovandi, Ziliani, Visioli, Faraci, Bulgarelli, Vincenzi, Rizvani (89’ Casarano), Arati, Napoli (30’ Bellesia, Malivojevic, Tesa (79’ Barani). A disp. Frammosa, Negri, Vezzani, Ferracane. All. Battilani
ROSSELLI MUTINA: Corradi, Ceci (71’ Ligabue), Serra, Girotti, Ruopolo (71’ Sereni), Ferrari, Modica (79’ Azzouzi), Razzoli, Cozzolino, Greco, Guastalli (56’ Spezzani). A disp. Brancolini, Mazzini, Villani. All. Notari
Arbitro: Gresia di Piacenza (assistenti Forese e Gallo di Imola)
Note: ammoniti Guastalli e Ziliani. Spettatori 250 circa

ROLO (RE) – Finisce con una sconfitta di misura il debutto della Rosselli Mutina in Eccellenza. I ragazzi di mister Notari, all’esordio assoluto nella categoria, cadono infatti per 1-0 a Rolo nella sfida di cartello del primo turno del girone A.
I rossoneri sono schierati con la stessa formazione che una settimana prima ha superato il Fiorano in Coppa Italia, a eccezione dell’impiego di capitan Greco in tandem in avanti con Cozzolino. Il neo-acquisto Spezzani è in panchina e subentrerà nella ripresa. In campo modenesi si fanno vivi al 15’ con una pregevole incursione sulla sinistra del laterale Serra, con un invito che però non raccoglie nessuno. Il Rolo tenta diverse volte l’approccio offensivo, sin dai minuti iniziali del confronto, e tra il 25’ e il 28’ impegna seriamente Corradi: prima il portiere intercetta il tiro di Napoli su assist di Rizvani, poi ancora Napoli va alla conclusione centrando il palo. L’offensiva dei padroni di casa scaturisce nella rete di Arati, al 32’, con un preciso fendente del centrocampista sul quale l’estremo difensore modenese non può arrivare. La reazione della Rosselli Mutina sta nello spunto che porta Greco alla conclusione: su di lui Aldrovandi compie un mezzo miracolo allontanando la palla a terra. Lo stesso numero 10 modenese si avvicina alla porta nei minuti seguenti. Al 40’ i reggiani, particolarmente vivi, potrebbero raddoppiare, ma l’arbitro piacentino Gresia annulla la marcatura di testa Bellesia per una spinta in area.
Nella ripresa la compagine modenese scende sul terreno di gioco con l’obiettivo di trovare la strada del pareggio; non si riesce tuttavia a trovare spunti vincenti, mentre piuttosto Corradi è chiamato a stoppare i blitz di Rizvani a metà della frazione. Si tratta di un tiro e di una punizione velenosa costruiti dall’esterno di casa nell’arco di una manciata di minuti. Gli ospiti dall’altra parte ci provano con un tiro da lontano di Girotti nei minuti finali, però Aldrovandi si fa trovare attento. Il risultato non cambierà più e si chiude quindi con una battuta d’arresto l’esordio della Rosselli Mutina in Eccellenza, una sconfitta da archiviare in fretta e da riscattare domenica 10 nella sfida domestica con la Fidentina.