Rosselli Mutina (Eccellenza)
20 maggio 2018

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA DI NOTARI E FANTAZZI: «AL RITORNO CON UN ALTRO SPIRITO»



L’allenatore
della Rosselli Mutina Roberto Notari: «Non è stata una bella partita, giocata male da entrambe le compagini – dice il tecnico –. Dal canto nostro purtroppo non siamo partiti bene e abbiamo preso gol subito su rigore. Poi la gara praticamente non si è mai giocata a causa dei tanti falli e del pallone spesso al di fuori del rettangolo di gioco. Nella ripresa abbiamo reagito, ma alla fine abbiamo perso. Domenica ci aspetta la gara di ritorno nella quale dovremo fare meglio. L’assenza di Greco? Per noi è un giocatore fondamentale, però penso che ora dovremo fare un grande bagno di umiltà per far sì che domenica riusciremo a passare il turno».
Il direttore esecutivo della prima squadra Bob Fantazzi: «E’ stata una gara equilibrata decisa da un episodio avverso – spiega il dirigente gialloblù –. Un rigore dubbio dopo soli due minuti ci ha complicato la gara: il braccio di Cozzolino era largo, sì, ma l'avversario era a meno di un metro dal nostro giocatore. Malgrado il possesso palla del secondo tempo non siamo stati in grado di creare grosse occasioni da rete. Anche il forte vento ha condizionato il gioco e la gara. Sapevamo di dover venire qui ad affrontare una buona squadra, ma la settimana prossima al Braglia dovremo mettercela tutta per cercare di ribaltare il risultato, anche se non sarà una impresa facile».