Archivio notizie (pagina 63)
4 settembre 2016

COPPA DI TERZA: LA MUTINA SPORT PAREGGIA COL CITTANOVA

MUTINA SPORT- CITTANOVA 2-2
Reti: 40’ A. Vaccari, 56’ e 64’ Cosmai, 69’ Patras
MUTINA SPORT: Palladini, Rossi, Fowe (46’ De Benedictis), Sacchi (46’ Morselli), Sorbini, Negro, Cioffo, Cuoghi, Cosmai (71’ Gambarelli), Crisci (46’ Severi), De Laurentiis (46’ Terranova). A disp. Petani. All. Ferrari
CITTANOVA: Monelli, Santini, Di Campi, Patras, Nuzzo, Cuoghi, Carnevali, Corradi, Tonfak, Puiu, A. Vaccari. A disp. Mangialardi, Baiamonte, N. Vaccari, Zanoli, Fili. All. Cuter
Arbitro: Gammuto di Modena
Note: ammoniti Cioffo, Monelli e Patras. Rigore sbagliato da Cosmai al 15’

MODENA - Si è conclusa sul 2-2 la terza e ultima gara del girone eliminatorio della Coppa di Terza categoria "Ghirlandina - Città di Modena" che ha visto la Mutina Sport sfidare la Polisportiva Cittanova. I ragazzi di mister Ferrari sono andati in svantaggio alla fine del primo tempo a causa di una rete di Vaccari, quindi all'inizio della ripresa hanno ribaltato il risultato con una doppietta di Cosmai (che al 15' aveva sbagliato un calcio di rigore) nell'arco di appena 8 minuti. A chiudere la contesa è stata una rete di Patras sugli sviluppi di un calcio di punizione, che ha ristabilito la nuova e definitiva parità. Ora i gialloblù dedicheranno la propria attenzione all'imminente campionato di Terza.
4 settembre 2016

LA ROSSELLI MUTINA INIZIA IL CAMPIONATO ESPUGNANDO CREVALCORE

CREVALCORE -ROSSELLI MUTINA 1-2
Reti: 14’ Asmaoui, 31’ Guilouzi, 39’ Azzouzi
CREVALCORE: Alberghini, Bompani, Vannini, Shehu, Gjinaj, Koné, Pattacini (82’ Stefani), Fava (46’ Hassane), Salvioli, Govoni (72’ Martinelli), Asmaoui. A disp. Federici, Ferrari, Salani, Ferruggia. All. Santeramo
ROSSELLI MUTINA: Benedetti, Vignocchi, Righi, Girotti, Tammaro, Ligabue, Guilouzi (61’ Paradisi), Modica, Azzouzi (77’ Manno), Pecorari (68’ Lusvardi), Guastalli. A disp. Brancolini, Ricaldone, Bozzini, Vaccari. All. Nannini
Arbitro: Cudret di Imola (assistenti Gallo e Fanelli di Imola)
Note: spettatori 100. Ammoniti Guastalli, Righi, Paradisi, Vannini, Salvioli, Asmaoui, Shehu, Hassane. Allontanato l’allenatore Nannini al 93’

CREVALCORE (BO) – Inizia con un importante successo esterno sul campo del Crevalcore il campionato di Promozione della Rosselli Mutina. I ragazzi di Nannini si sono infatti imposti per 2-1 in trasferta, nella prima giornata del girone B, rimontando l’iniziale gol dei locali.
Il match allo stadio “Biavati” è cominciato con una fase di impasse, spezzata solo all’8’ da un tentativo da fuori di Pecorari (alto) e soprattutto dall’improvvisa rete di Asmaoui: l’11 bolognese ha superato un difensore sul lato destro dell’area e, giunto davanti a Benedetti, lo ha superato in diagonale. Lo svantaggio non ha demoralizzato i modenesi che, anzi, hanno aumentato la pressione e già al 17’ si sono fatti vedere dalle parti di Alberghini con Tammaro, che ha mirato centralmente. Il pareggio è arrivato al 31’ grazie a una punizione da 25 metri: Modica ha calciato forte, il portiere di casa non ha trattenuto il pallone sul quale si è avventato Guilouzi che ha insaccato da pochi passi per il meritato 1-1. Ottenuto il predominio del centrocampo, con Guastalli e Guilozi a fare da perno con Girotti, la Rosselli ha provato il bis con un violento tiro a mezz’altezza ancora di Modica, per poi ribaltare il risultato con un’azione sulla sinistra. Guastalli infatti, ispirato da Ligabue autore di una sgroppata di 30 metri, ha crossato centralmente per Azzouzi che con un movimento da centravanti puro ha avuto la meglio sul marcatore e ha schiacciato di testa sul primo palo per il 2-1. Applausi per il suo gesto atletico al 39’. Tre minuti più tardi Guilouzi avrebbe potuto mettere in ghiaccio l’incontro, facendosi però fermare da Alberghini.
Nella ripresa la formazione gialloblù, particolarmente attiva sulle fasce, ha fatto gridare al gol al 64’ quando Vignocchi, accorso a rimorchio dei compagni, si è trovato sul destro un rigore in movimento che ha tuttavia calciato debolmente; non particolarmente difficile è stata nemmeno la parata di Benedetti al 67’ su incornata di Asmaoui. Puntando sempre più sulle ripartenze veloci e sui contropiede, la compagine modenese negli ultimi 20’ in almeno quattro occasioni ha sfiorato il tris. La chance principale è stata quella creata da Vignocchi, al 75’, che dopo aver percorso come un treno l’intera fascia destra si è fatto parare il tiro da Alberghini; il portiere locale ha neutralizzato anche le occasioni di Lusvardi (81’) e Modica (87’), mentre ancora Lusvardi (91’) e Manno (92’) hanno spedito fuori. Per il Crevalcore, invece, da registrare soltanto la punizione di Vannini, all’88’: troppo poco per frenare la Rosselli Mutina. Per i gialloblù, archiviato questo successo, si pensa già alla gara di domenica prossima: la truppa di Nannini è attesa a un’altra trasferta, sul campo del Maranello.
1 settembre 2016

NETTO SUCCESSO PER LA MUTINA SPORT IN COPPA DI TERZA

E' arrivato un netto successo per 3-0 per la Mutina Sport ieri sera nel secondo turno del girone eliminatorio della Coppa di Terza categoria "Ghirlandina - Città di Modena". I ragazzi di mister Ferrari hanno superato l'Union Cabassi nella gara disputata al campo "Casini" di viale Amendola. A segno sono andati Terranova al 37', Prampolini al 42'; Cosmai al 70'.

MUTINA SPORT: Palladini, De Benedictis, Morselli (39' st Fowe), Sacchi, Prampolini (26' st Sorbini), Negro, De Laurentiis (31' st Florin), Severi (16' st Cuoghi), Cosmai, Cioffo, Terranova. A disposizione: Messori, Rossi, Crisci. All. Ferrari.
UNION CABASSI: Casadei, Marchi, Costabile, Ardimwich, Piferi De Simoni, Pizzetti, Vecchi, Furin, Barletta, Camastra, Noto. A disposizione: Montanino, Conte, Malvaso. All. Salvato