Archivio notizie (pagina 64)
28 agosto 2016

MUTINA SPORT: ESORDIO SFORTUNATO IN COPPA DI TERZA COL BARACCA BEACH

MUTINA SPORT-BARACCA BEACH 2-3
Reti: 3’ rig. Terranova, 23’ D. Ferrari, 20’ De Laurentiis, 61’ Malavasi, 92’ Brandoli

MUTINA SPORT: Palladini, Prampolini, Morselli, Sacchi, Zanasi ( 65’ De Benedictis), Negro (75’ Rossi), De Laurentiis, Severi (71’ Cuoghi ), Cosmai, Crisci (80’ Cioffo), Terranova. A disp. Messori, Petani, S. Ferrari. All. M. Ferrari
BARACCA BEACH: Dieci, Lugli (50’ Malavasi), Barbieri, Cassano, Grande, Baraldi (46 F. Ferrari), Fregni, D. Ferrari, Brandoli, Pastore (87’ Vasini), Borsari (42’ Maccaferri ). A disp. Tondo, Fraraccio, Girardi. All. Tassinari
Arbitro: Komto di Modena
Note: ammoniti Borsari, Zanasi e Severi

MODENA – E’ stato un esordio sfortunato quello della Mutina Sport oggi, domenica 28 agosto, nella Coppa di Terza categoria “Ghirlandina – Città di Modena”. I ragazzi di mister Ferrari, che a lungo hanno condotto il match, sono caduti infatti soltanto nel recupero col Baracca Beach che si è imposto per 3-2.
Le due squadre, all’esordio ufficiale nella stagione 2016-2017, si sono affrontate a viso aperto sin dal primo minuto dando vita a un incontro vivace. I gialloblù sono passati subito in vantaggio: al 3’ Cosmai è stato atterrato in area di rigore da Baraldi e l’arbitro Komto ha decretato il penalty. Dal dischetto Terranova non ha sbagliato. A metà della frazione i bomportesi hanno pareggiato con Daniele Ferrari, che ha spinto in rete il pallone vagante dopo il calcio d’angolo di Pastore, ma poco dopo i modenesi si sono di nuovo portati avanti. Merito di De Laurentiis, bravo a finalizzare una bella azione sulla corsia destra di Prampolini.
Nella ripresa, complice il caldo, il confronto ha perso di intensità e gli ospiti sono riusciti a pareggiare con Malavasi: ma il gol potrebbe essere stato viziato dal fuorigioco dal momento che il giocatore era in sospetto offside quando ha ricevuto il lancio di Pastore. Nel recupero, quando ormai la sfida sembrava destinata a chiudersi sul pari, il guizzo di Brandoli ha condotto il Baracca Beach alla vittoria: l’attaccante si è liberato di un paio di difensori in area e ha battuto Palladini per il 3-2 conclusivo. Per la Mutina Sport l’occasione per rifarsi è comunque in programma tra pochissimi giorni: giovedì 1 settembre i modenesi affronteranno l’Union Cabassi in trasferta a Santa Croce di Carpi.


28 agosto 2016

ROSSELLI MUTINA: ESORDIO VINCENTE IN COPPA ITALIA, 2-0 AL FORMIGINE


ROSSELLI MUTINA-FORMIGINE 2-0
Reti: 17’ Modica, 45’ aut. Lusvarghi

ROSSELLI MUTINA: Benedetti, Vignocchi, Righi, Girotti (71’ Prandi), Tammaro, Ligabue, Guilouzi, Modica (76’ Lusvardi), Azzouzi (65’ Manno), Pecorari (69’ Paradisi), Guastalli (88’ Bozzini). A disp. Brancolini, Vaccari. All. Nannini
FORMIGINE: N. Simoni, Poli, Grosoli, Algeri, Lusvarghi, Monelli, Anakor (65’ Femmino), Iannuzzi (79’ Annovi), M. Simoni, Sarnelli (84’ Lotti), Tripepi (46’ Sanna). A disp. Rizzo, Giovani, D’Ambrosio. All. Schillaci
Arbitro: Mardari di Modena (assistenti Prete e Grosu di Reggio Emilia)
Note: spettatori 100. Ammoniti Guilouzi, Iannuzzi, Grosoli e Poli

MODENA – Due reti e un sistema di gioco ispirato. La Rosselli Mutina chiude con un bel successo l’esordio stagionale in Coppa Italia Promozione: il Formigine, nella gara disputata domenica 28 agosto al campo “Allegretti” di San Damaso di Modena, è stato superato 2-0. Di Modica la firma su entrambi i gol.
L’inizio, per il gruppo del neo-tecnico Nannini, è promettente. Schierata con due Pecorari e Modica ai lati del centravanti Azzouzi, la formazione gialloblù punta molto sulle corsie esterne e infatti proprio dalle fasce nasce la rete che sblocca il tabellino: Pecorari da sinistra crossa lungo, a centro area c’è Modica che inventa una rovesciata plastica che va a segno nell’angolino. Imprendibile la sua “bicicletta”, da applausi il gesto tecnico.
Ottenuto il vantaggio, la squadra modenese propone una tattica ariosa, mettendo in atto gli schemi testati nelle prime settimane di allenamento. L’iniziativa si concretizza soprattutto dai lati e dalla sinistra Pecorari, immarcabile e qui ispirato da Azzouzi, al 29’ chiama a una difficile parata Simoni con un tentativo a fil di palo. Ancora da sinistra arriva il traversone al 32’ che Grosoli tocca con un braccio: l’arbitro Mardari fischia il rigore, Azzouzi si presenta dal dischetto ma il suo tiro è centrale e viene respinto. La delusione non smorza l’iniziativa gialloblù che, schiacciando il Formigine nella propria metà campo, al 45’ ottengono una punizione dal vertice sinistro dell’area. Se ne incarica Modica che calcia in maniera velenosa; il suo tiro-cross attraversa una selva di gambe, centra il palo, poi finisce sullo stinco dell’avversario Lusvarghi e si infila nel sacco per il 2-0. Poco prima i verdeblù si erano fatti vedere dalle parti di Benedetti con un’incornata di Sarnelli su spunto di Iannuzzi.
Nella ripresa il caldo si fa sentire, parte la girandola dei cambi e le formazioni inevitabilmente si allungano. All’11’ è Sarnelli a provare ad accorciare le distanze, però la sua sberla da lontano è debole e viene bloccata senza problei. Stesso destino per il colpo di testa al 19’ di Guilouzi su calcio d’angolo di Pecorari. Il gesto tecnico più bello è quello di Guastalli, al 23’, che al volo incrocia di destro da venti metri: Simoni deve volare per evitare il 3-0. Con la partita ormai incanalata verso il successo della Rosselli, da segnalare restano soltanto l’incursione di Manno al 29’ su splendido lancio dalle retrovie di Tammaro, il blitz di Sanna al 34’ che Benedetti stoppa a terra e una conclusione da fuori di Guilouzi al 36’. Il risultato non cambierà più, permettendo ai modenesi di cogliere il primo successo stagionale a una settimana dall’inizio del campionato.
26 agosto 2016

ROSSELLI MUTINA-MUTINA SPORT: AMICHEVOLE OK PER ENTRAMBE


Si è conclusa 8-0 l’amichevole giocata ieri sera, giovedì 25 agosto, da Rosselli Mutina e Mutina Sport. Le due formazioni “cugine”, che militano rispettivamente in Promozione e in Terza categoria, si sono affrontate al campo “Casini” di viale Amendola durante la preparazione estiva per i rispettivi tornei. A segno per il gruppo allenato da Claudio Nannini sono andati Azzouzi (due volte), Modica, Tammaro, Righi, Guastalli, Pecorari e Girotti (applausi per la sua punizione vincente).
Ma al di là del largo risultato, forse scontato vista la differenza di campionato, importante è stata la prova delle compagini che hanno potuto rodare i meccanismi in vista degli imminenti impegni ufficiali in Coppa che rappresenteranno l’esordio stagionale; entrambi gli schieramenti hanno messo in mostra belle giocate con l’impiego di tutti gli effettivi a disposizione nelle rose. Domenica pomeriggio, 28 agosto, la Rosselli Mutina sfiderà infatti il Formigine mentre la Mutina Sport guidata dal tecnico Marcello Ferrari se la vedrà col Baracca Beach.